chiesetta san antonio - Parrocchia Maria SS. Assunta

Vai ai contenuti

Menu principale:

chiesetta san antonio

La Parrocchia > Le nostre Chiese

CHIESA DI SAN ANTONIO
In origine era la Cappella del monastero basiliano.
Fu fondala nel 1693 e andò distrutta con il terremoto del l 783.
Venne ricostruita ai primi dell'800,
in stile neoclassico con qualche richiamo barocco dal Cav. Ammendolea,
annessa come cappella di famiglia all'omonimo palazzo.
Nel suo interno la chiesa si presenta a navata unica,
con zona presbiterale rettangolare, l'altare è in marmo policromo.
Nella cappella centrale, è   situata la statua lignea di San' Antonio del settecento di scuola Napoletana,
a destra, la statua di San Francesco di Paola e a sinistra quella di San Giovanni.
Lungo la parete di sinistra, troviamo la statua di Santa Lucia,
un dipinto raffigurante la Madonna delle Grazie e un crocifisso ligneo,
sulla parete di destra, è collocato un dipinto di Sant'Anna con la Vergine, ad opera di artisti ignoti dei primi dell’800.
Nella zona centrale del pavimento è ancora visibile qualche traccia dell'originale pavimentazione in
Pietra della chiesa.

 

Cerca
Torna ai contenuti | Torna al menu