chiesa matrice - Parrocchia Maria SS. Assunta

Vai ai contenuti

Menu principale:

chiesa matrice

La Parrocchia > Le nostre Chiese
UN PO DI STORIA

CHIESA MATRICE:    MARIA SS. ASSUNTA

La chiesa Matrice ha delle origini antichissime, forse ai Primordi dell'era   cristiana: probabilmente essa apparteneva all' Arcivescovato di Altano, ovvero Casignano, dove nacque Papa Sant'Eusebio, il cui pontificato durò fino al 310 d.C. sotto l'imperatore   Costantino.
Secondo altre fonti (monografia di San Giorgio Morgeto di Domenico   Cangemi) questa chiesa venne eretta sin dai tempi degli Apostoli, quando S. Pietro e S. Paolo vennero nelle Calabrie e per mezzo di vescovi da loro ordinati, diffusero la Fede in Cristo. Fu S.  Stefano da Nicea, Primo
Arcivescovo di Reggio, che convertì le popolazioni   della provincia tra cui anche i Morgeti.
Il nome della chiesa, è stato posto sin dai tempi degli apostoli, in onore all'Assunzione di Maria Vergine in cielo.  La festa dell'Assunzione   di Maria, risale ai tempi apostolici.
La chiesa, posta al centro del paese, è di fondazione seicentesca, ma fu continuamente ricostruita e rimaneggiata più volte. Dopo il terremoto del 1783.
La struttura attuale della chiesa, risale al 1933 quando è stata nuovamente rifatta in stile romanico, con il campanile annesso.
Esternamente, si accede al luogo sacro, utilizzando un sistema di scale laterali, entrando dalla porta d’ingresso posta ad occidente, si scorge un'unica   navata che apre la visuale all'imponente Altare Maggiore, posto ad occidente, con marmi policromi di scuola napoletana. Di recente, per volontà dell’allora Parroco Don Salvatore Larocca, la Chiesa è stata interamente restaurata. I lavori iniziati a settembre 2011 sono stati terminati a Luglio 2013.

FRONTALE MATRICE
VISTA DALL'ALTO
VISTA DA SUD
 
MARIA SS. ASSUNTA
 
SANTI COMPATRONI GIORGIO E GIACOMO
 
 
 

Cerca
Torna ai contenuti | Torna al menu